Privato Industria

Sostegno ai 5 licenziati di Pomigliano

I compagni Usb della FCA di Melfi saranno presenti domani, 20 settembre, al tribunale di Napoli, in sostegno alla causa dei 5 licenziati di Pomigliano.
La vertenza vede coinvolti 5 lavoratori iscritti al SiCobas, sanzionati con il licenziamento per aver manifestato in modo satirico nei confronti di FCA dopo l'ennesimo suicidio di una collega, che non ha retto al lungo periodo di cassa integrazione in cui si trovava insieme ad un gruppo di lavoratori messi in un reparto, isolato dagli altri dipendenti Fca.
Una battaglia per il diritto di parola che ci vede tutti indistintamente coinvolti.