CONDANNATA LA FIAT A MIRAFIORI; lavoratore iscritto ad USB sarà risarcito

Volantino in allegato

Torino -

La vertenza avviata da SdL ora USB Lavoro Privato riguarda l’accordo sottoscritto alle carrozzerie di Mirafiori nel 2008 con tutte le R.S.U e OO.SS.


Il contenzioso e nato dal mancato pagamento di due giornate lavorative (03/11/2008 e 31/12/2008) l’accordo prevedeva che questi giorni dovevano essere retribuiti con le festività del 01/11/2008 e 04/11/2008.

Era chiaro sin da subito che era un accordo a perdere per i lavoratori,quelli erano anni dove la concertazione era ai massimi livelli,dove tutto era permesso a FIAT anche di togliere salario ai lavoratori.

E' doveroso ricordare alle OO.SS che fanno credere di essere gli unici difensori dei diritti dei lavoratori le schifezze che facevano e che continuano a fare,e speriamo che anche i lavoratori se ne ricordino.

Ebbene, il Tribunale di Torino nella giornata del 12 Maggio 2011 ha accolto la nostra tesi e del nostro ufficio legale condannando FIAT al risarcimento dei due giorni lavorativi con Euro 180, più spese legali, ad un lavoratore nostro iscritto.

I lavoratori che hanno subito questa decurtazione di salario possono rivolgersi ai rappresentanti sindacali di USB per avviare la vertenza ed ottenere il rimborso delle giornate non retribuite.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni