Elezioni RSU al CIRA, USB terza lista e un rappresentante

Napoli -

In occasione del rinnovo della RSU del CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali) la lista USB è terza per numero di voti e ottiene un rappresentante all’interno della RSU.

Si tratta di un ottimo risultato raggiunto grazie all’impegno di un gruppo di dipendenti che in poco tempo ha deciso di portare l’idea propria dell’USB in continuità con la storia del miglior movimento sindacale del nostro paese.

Tra gli obiettivi principali c’è quella di far uscire i lavoratori del CIRA dall’incertezza dei mezzi finanziari effettivamente disponibili, causata da una politica miope perseguita da tutti i governi sin qui succedutisi. La generale limitazione dei fondi per la ricerca compromette lo sviluppo pianificato, stabile ed efficace del CIRA come più in generale dell’intero settore della Ricerca in Italia.

L’impegno della RSU USB e del gruppo di lavoratori iscritti e simpatizzanti è sicuramente quello di affrontare anche gli argomenti più immediati e quotidiani che riguardano la condizione di lavoro di quanti sono impiegati all’interno del CIRA.

Al tempo stesso, insieme alle strutture del USB dell’industria e della ricerca, lavoreremo affinché questo patrimonio di competenze e di conoscenza nel dominio aerospaziale sia portato nell’ambito della ricerca pubblica.

Roma 11/12/2019

USB nazionale LP USB CIRA di Capua

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni