Emicom Service di Massa Martana: con USB verso le elezioni RSU

COMUNICATO STAMPA

Perugia -

Formatasi mesi orsono all’interno dell’Azienda Emicom Service di Massa Martana, l’organizzazione sindacale USB ha dato da subito un forte segnale di attivismo, mirato a risolvere alcune irregolarità o mancanze fino ad ora lasciate passare sotto gli occhi ignari degli stessi lavoratori, coinvolgendo questi ultimi nella vita sindacale aziendale (cosa fino ad oggi non certo favorita dagli altri sindacati!) e rivolgendosi non solo agli iscritti, ma anche a coloro che, per legittima scelta, hanno deciso di non schierarsi.

 

In quest’ultimo periodo, si sta concentrando il lavoro nell’indizione delle elezioni per il rinnovo della RSU/RSL, che risulta ampiamente scaduta, vista la volontà unanime dei lavoratori di far valere il loro diritto di rappresentanza mediante il voto. Una volontà prevaricata dal silenzio delle altre OOSS, che denota uno scorretto comportamento innanzitutto nei confronti dei propri iscritti, pur avendo appreso della loro volontà di ritornare alle urne.


Tutto ciò si aggrava sotto il peso di un periodo arido come questo, dettato dalla crisi economica, dalle riforme del Governo Monti, che si abbattono come una carestia devastante su chi lavora, oppresso inoltre dal peso dello stress e dei sacrifici quotidiani, amplificati da uno stato di strutturale precariato che sembra essere in agguato dietro ogni angolo.


È importante in tale contesto dare piena consapevolezza ai lavoratori che esiste un appiglio saldo, come quello della tutela sindacale, evitando così che si precipiti nella solitudine o peggio nella disperazione.

 

È rassicurante vedere su fatti concreti come questo che esiste un sindacalismo sano e, per rendere meglio l’idea dell’operato dell’USB in Emicom Service e in altre realtà, sia nel pubblico impiego che nel settore privato, viene da citare questo slogan:

Todo para todos, nada para nostro (tutto per tutti, niente per noi), dove “il niente per noi” sta nella volontà di fare attività sindacale senza pensare a un qualsivoglia tornaconto personale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni