MARCHIONNE ATTACCA ANCHE MELFI

Torino -

MARCHIONNE E I SUOI COMPLICI CONTINUANO A DARSI DA FARE PER PEGGIORARE LE CONDIZIONI DI LAVORO NEGLI STABILIMENTI DEL GRUPPO FIAT.


L'INTESA SIGLATA A MELFI IL 31/3/2011 DA FIM-FIOM-UILM-FISMIC E UGL, PREVEDE LA SPERIMENTAZIONE DEL SISTEMA ERGO UAS A PARTIRE DA APRILE C.A.


A NOVEMBRE, PRIMA DELLA DEFINITIVA APPLICAZIONE DELL'ERGO UAS PREVISTA PER GENNAIO 2012, SINDACATI E AZIENDA SI INCONTRERANNO PER VERIFICARE I RISULTATI CONSEGUITI.


A MIRAFIORI, DOVE LA SPERIMENTAZIONE E' FINITA E SI LAVORA CON IL NUOVO SISTEMA, POSSIAMO ESPRIMERE GIA' UN GIUDIZIO, CHE PURTROPPO NON PUO' CHE ESSERE NEGATIVO VISTI I RISVOLTI NEGATIVI SUI CARICHI DI LAVORO. ( CIO', SENZA ATTENDERE ULTERIORIORMENTE, COME DICHIARATO DAI DIRIGENTI FIOM ).


  • LA RIDUZIONE DELLE PAUSE ( DA 40 A 30 MINUTI ) SI CONFIGURA GIA' DA SE' COME UN AGGRAVAMENTO DELLE CONDIZIONI DI LAVORO, RITARDANDO IL NECESSARIO RECUPERO FISIOLOGICO,

  • IDEM, PER GLI AUMENTI PRODUTTIVI SENZA I RISPETTIVI AUMENTI DEGLI ORGANICI.

  • AL MOMENTO NON CI RISULTA CHE SIA STATO INSERITO PERSONALE CON RIDOTTE CAPACITA' LAVORATIVE, COME SOSTENUTO DA PIU' PARTI, CIO' SIGNIFICA CHE LE CONDIZIONI DI LAVORO NON MIGLIORANO, ANZI, AL CONTRARIO, E' FACILE PREVEDERE CHE A BREVE TEMPO ALTRI LAVORATORI AVRANNO PROBLEMI DI SALUTE LEGATI ALL'ATTIVITA' LAVORATIVA.


E' CHIARO CHE LAVORARE DI PIU' SERVIRA' SOLO AD ARRICCHIRE I SOLITI NOTI: PER I LAVORATORI PIU' FATICA QUANDO SI LAVORA E CASSA INTEGRAZIONE QUANDO FA COMODO ALLA FIAT, COME ANNUNCIATO IN QUESTI GIORNI.


GIUDICHIAMO VERGOGNOSO BARATTARE I 10 MINUTI DI PAUSA, UTILI A PRESERVARE LE CONDIZIONI DI SALUTE DEI LAVORATORI, CON UNA INDENNITA' DI PRESTAZIONE LAVORATIVA PARI AD EURO 0,1813 PER OGNI ORA LAVORATA.


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni