ST Agrate Brianza, dalla RSU Fiom all'Unione Sindacale di Base: benvenuti

Con una lettera aperta volantinata ai cancelli della ST di Agrate Brianza, una parte rilevante della RSU Fiom ha comunicato ai lavoratori la scelta di continuare con USB. Le ragioni che hanno spinto i delegati e le delegate ad iniziare una nuova esperienza sindacale sono efficacemente riassunte nel titolo che campeggia sul volantino: la Fiom ha abbandonato i lavoratori, noi andiamo avanti con USB. 
Un nuovo insediamento di valore assoluto in un gruppo multinazionale ad alto contenuto tecnologico nel campo della microelettronica. ST occupa circa 10.000 lavoratori in Italia e 60.000 nel mondo,  di cui circa 4300 solo ad Agrate Brianza. 
Aderiscono a USB attivisti e delegati di esperienza, quadri a cui nel passato lontano la Fiom ha chiesto di sostenere in prima file numerose battaglie. Impossibile chiedere loro di sottomettersi alla resa senza condizioni della Fiom alle imprese. 
Ai compagni ed alle compagne che si uniscono a USB in una fase di crescita impetuosa nell'industria metalmeccanica va il caloroso benvenuto di tutta l'organizzazione. Benvenuti compagni

Unione Sindacale di Base Lavoro Privato

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati